facebook rss

Ritrovati i tre escursionisti
dispersi sul Monte Conero

ANCONA - I turisti, due donne e un uomo, si sono persi nel sentiero impervio di Pian dei Ciliegi che scende verso Portonovo ed è stato necessario l'intervento dell'elicottero dei vigili del fuoco per recuperrali
Print Friendly, PDF & Email

L’elicottero dei vigili del fuoco (foto d’archivio)

Ritrovati sani e salvi, poco fa, i tre escursionisti 50enni dispersi da diverse ore sul Monte Conero. Dopo le ricerche, i tre turisti sono stati individuati dall’elicottero dei vigili del fuoco sul sentiero  di Pian dei Ciliegi, dietro all’Hotel Internazionale, che conduce a Portonovo. Un percorso impervio e suggestivo che ha messo però in difficoltà verso le 18 di oggi le due donne e l’uomo, disorientandoli e gettandoli nel panico, tanto da richiedere i soccorsi. Sul posto hanno operato squadre dei vigili del fuoco di Osimo e Ancona.. Due dei dispersi sono stati recuperati dall’elicottero attraverso il personale che si è calato con il verricello, uno ha invece rifiutato di salire sul velivolo ed è stato portato in salvo  dai pompieri sulla campagnola. Nonostante lo stato di agitazione, sembra che nessuno dei tre  abbia avuto necessità di ricorrere a ricoveri ospedalieri offerti dal personale del 118, che ha partecipato alla cordata dei soccorsi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X