facebook rss

Ancora vandali sui mezzi Conerobus:
colpiti altri quattro veicoli

ANCONA - Pennarelli rossi e bianchi sui bus della nuova flotta della società di trasporto, dotata di telecamere di sicurezza. L'azione degli imbrattatori potrebbe essere stata catturata dalle immagini che avevano già ripreso i writers entrati in scena lo scorso settembre. Il presidente Papaveri: “Gesti gravi che arrecano un danno sia all’azienda che alla collettività”
Print Friendly, PDF & Email

Uno dei sedili imbrattati

 

I nuovi mezzi della Conerobus finiscono ancora nel mirino di vandali. Nell’ultima settimana sono stati quattro i bus delle linee extraurbane (Ancona-Collemarino/Ancona-Chiaravalle) a subire gli sfregi portati da pennarelli che hanno imbrattato sedili, tappezzerie e pavimentazione.  La società per la mobilità intercomunale di Ancona ha già sporto denuncia alle forze dell’ordine ed è pronta a consegnare agli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza di cui i veicoli sono dotati internamente. “Siamo profondamente amareggiati – afferma il presidente di Conerobus Muzio Papaveri – da questi riprovevoli casi di imbrattamento, che si erano peraltro già verificati tra fine agosto e inizio settembre. Si tratta di gesti molto gravi, che arrecano un danno sia all’azienda che alla collettività. Abbiamo lavorato tanto per l’acquisto dei nuovi autobus e ce li ritroviamo già rovinati. Ci auguriamo che atti del genere non si ripetano più e invitiamo l’utenza, nel caso in cui assista ad altri episodi di danneggiamento, ad avvisare immediatamente l’azienda e le forze dell’ordine, a cui siamo grati per il continuo supporto”. Gli ultimi atti vandalici erano accaduti a inizio settembre. Anche in quell’occasione erano stati presi di mira bus delle linee extraurbane, deturpati con della vernice rossa. I responsabili erano stati ripresi della telecamere e le immagini erano state consegnate alle forze dell’ordine in sede di denuncia. Pare che dietro gli scarabocchi di settembre ci fosse un solo vandalo.

Vandali in azione, imbrattati i nuovi mezzi della Conerobus

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X