facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Diego Frontini, super vigile
e campione italiano di cross
delle Polizie Locali d’Italia

BARI - Insieme al collega Nicola Ricci, l'agente della Pm di Osimo stamattina ha partecipato e vinto la competizione in Puglia. Le congratulazioni dell'assessora Federica Gatto
Print Friendly, PDF & Email

Diego Frontini (a destra) e Nicola Ricci, gli ‘Starsky e Hutch’ della Pm di Osimo

L’agente della Polizia locale di Osimo  Diego Frontini si è laureato campione italiano di cross  delle Polizie Locali d’Italia, nella competizione che si è tenuta stamattina a Bari. Il collega di pattuglia, Nicola Ricci  si è attestato a 14° posto della classifica generale, 4° nella sua categoria d’età. La gara del 47° Campionato Nazionale delle Polizie Locali d’Italia di corsa campestre inserito nella competizione denominata “1°Cross Terra di Bari”, si è svolta a partire dalla 10 nella cornice del parco naturale di Lama Bàlice. Ai nastri di partenza 95 appartenenti a vari corpi provenienti da tutta Italia, da Torino a Venezia e da Milano a Marsala. La competizione si svolgeva su un percorso sterrato di 6km.

Diego Frontini durante la premiazione

La Polizia Locale di Osimo ha schierato i due giovani agenti. Diego Frontini, dopo un duello serrato con Alessandro Di Maio della polizia Locale di Napoli, è riuscito, nella fase finale della gara, a staccare il collega partenopeo di 13 secondi andando a prendersi il titolo di Campione Italiano di cross. Il collega Nicola Ricci, si è invece classificato 14° in graduatoria generale e 4° di categoria. Dopo la gara, entrambi gli atleti osimani sono stati premiati dal comandante della Polizia Locale di Bari, generale Michele Palumbo e dal responsabile del settore Atletica Leggera dell’Associazione Sportiva Polizie Municipali d’Italia (ASPMI) Angelo Vecchi. Quest’ultimo nel premiare l’agente Frontini  ha auspicato la presenza della compagine osimana anche alla prossima gara che si terrà a ottobre 2019 a L’Aquila per difendere il titolo. Un bel risultato per la Polizia Locale Osimana, reso possibile dal comandante Graziano Galassi che credendo negli agenti ha concesso loro la possibilità di gareggiare a nome della Polizia Locale di Osimo e dalla società Atletica Amatori Osimo Braccini, il cui presidente, Sandro Bracaccini, si è fatto carico di fornire i completi di gara ai due atleti.

La prima a congratularsi con i due super vigili urbani-runner osimani è stata l’assessore alla Polizia locale, Federica Gatto. “Complimenti al Corpo di Polizia Locale di Osimo, che dopo essersi distinto in più occasioni per particolari meriti sul lavoro, ricevendo onorificenze regionali e comunali, oggi si è distinto anche per importanti meriti sportivi – ha scritto l’assessora – Complimenti anche all’agente Diego Frontini e al suo collega Nicola Ricci che, al pari dell’agente Frontini, si è sempre distinto sia in campo professionale che sportivo. Grazie per il vostro impegno e dedizione a nome mio personale e di tutta l’Amministrazione comunale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X