facebook rss

Si denuda in mezzo al corso e
inveisce contro i poliziotti: denunciato

ANCONA - Si tratta di un 24enne nigeriano che questa mattina passeggiava lungo corso Garibaldi. Per eludere il controllo, l'uomo prima non ha mostrato i documenti, poi si è spogliato
venerdì 26 Ottobre 2018 - Ore 16:03
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Per evitare una controllo si denuda e poi inveisce contro i poliziotti: sanzionato un nigeriano di 24 anni. L’uomo, regolare sul territorio, è stato bloccato questa mattina lungo corso Garibaldi. Alla vista polizia ha accelerato il passo girando in una stradina laterale con il chiaro intento di eludere il controllo.  Subito fermato, l’uomo non ha mostrato i documenti, esclamando parole in lingua madre e in italiano nelle quali contestava l’operato dei poliziotti. Nel corso del controllo l’extracomunitario si è all’improvviso denudato  per poi rivestirsi. Nonostante l’atteggiamento provocatorio, gli lo hanno invitato a identificarsi ma il nigeriano ha continuato a tenere un comportamento aggressivo.  Invitato ad accomodarsi nell’autovettura di servizio, l’uomo reagiva sgomitando e scalciando. Accompagnato in questura, è stato denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e sanzionato per gli atti contrari alla pubblica decenza.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X