facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

L’esercito dei corridori riempie
le strade per la Mezza Maratona

ANCONA – In duemila si sono iscritti alla quinta edizione della giornata di sport organizzata dalla Sef Stamura e hanno sfidato la pioggia. Il più veloce Mohamed Hajjy
Print Friendly, PDF & Email

La premiazione

 

Strade della città invase dai duemila della Mezza Maratona, la pioggia che ha iniziato a cadere poco prima di mezzogiorno non ha potuto arrestare i tanti atleti e amatori che hanno animato la quinta edizione della giornata di corsa podistica organizzata dalla Sef Stamura. I “runners” si sono cimentati nelle varie categorie in programma: oltre alla classica mezza maratona di 21,097 chilometri, la 10 chilometri agonistica e non competitiva, la camminata cittadina di 4 chilometri e la Nordic walking. Partenza alle 9 davanti allo stadio Dorico, ed arrivo al Passetto, dopo avere attraversato il viale della Vittoria, i due corsi, via Isonzo, Pietralacroce , bivio per Portonovo e ritorno per via santa Margherita. Nutrito il servizio d’ordine con 110 volontari e 35 agenti della Polizia Municipale, inevitabili alcuni disagi alla circolazione stradale che in alcuni momenti ha registrato code e traffico. Soddisfatti il responsabile della sezione atletica della Sef Stamura Luca Martelli e la presidente della società Donatella Montanari. Il più veloce è stato il marocchino Mohamed Hajjy, che ha impiegato 1 ora, 16’37” per percorrere i 21 chilometri, ma nel finale è stato notevolmente avvicinato dallo stamurino Luigi Del Buono, arrivato a 9”, che dopo avere disputato una gara giudiziosa ha staccato gli altri concorrenti chiudendo meritatamente al secondo posto e migliorando la quarta posizione dello scorso anno. Terzo Lorenzo Felici dell’Amatori Terni, quarto Ousseynou Diop della Sef Stamura e quinto Marco Bianchi della Podistica Montegranaro. In campo femminile affermazione di Marcella Mancini della Marà Avis Marathon (18 esima assoluta), davanti a Denise Tappatà della Sef Stamura e Yana Savechko. Nella 10 chilometri agonistica successo di Leonardo Uberti della Sef Stamura, su Oriano Virgulti dell’Atletica Civitanova e Francesco Itto della sef Stamura. In campo femminile si è imposta Rita Mascitti dell’Avis San Benedetto davanti a Giuseppina Piccaluga e Paola Flamini.

Il colorato popolo dei corridori al nastro di partenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X