Sandro Zaffiri Spazio pubblicitario elettorale
facebook rss

Ancona nella morsa del vento,
vigili del fuoco attivi tutta la notte

MALTEMPO - Nelle ultime 24 ore sono stati 156 gli interventi effettuati a cause delle violente raffiche che hanno preso di mira la nostra provincia. A causare maggiori danni, gli alberi piombati in mezzo alla strada
Print Friendly, PDF & Email

i vigili del fuoco al lavoro

 

Alberi caduti, cornicioni pericolanti e tegole divelte. Sono i danni derivati dal maltempo che nelle ultime 24 ore ha caratterizzato la città dorica come tutta la provincia. I vigili del fuoco hanno lavorato incessantemente per mettere mano alle criticità portate dal vento forte. In totale, dalle 8 di ieri mattina alle 8 di oggi sono stati eseguiti 156 interventi, molti dei quali avvenuti questa notte. L’emergenza sta rientrando. Disagi anche nell’hinterland: a Osimo alcune rami pesanti di alberi del giardini storici di Piazza Nuova sono finiti su un paio di auto in sosta in piazza Gramsci, danneggiando i tettini. Sul posto è intervenuta la Polizia locale, mentre i vigili del fuoco del distaccamento di San Sabino hanno continuato per tutta la mattinata a rimuovere rami e tronchi delle sedi stradali della frazioni osimane o antenne pericolanti a Numana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X