facebook rss

Perde il controllo dell’auto e finisce
in un cantiere dopo un volo di 5 metri

ANCONA - L'incidente ha visto coinvolta una 67enne che stava circolando nei pressi piazza Aldo Moro. Ha sfondato una barriera del cantiere dove sorgeranno nuovi alloggi Erap per poi piombare di sotto. Non è in pericolo di vita
domenica 11 novembre 2018 - Ore 12:57
Print Friendly, PDF & Email

L’auto capottata

 

Perde il controllo dell’auto, sfonda una recinzione e piomba nel bel mezzo di un cantiere dopo un volo di circa 5 metri. Sarebbe questa la dinamica dell’incidente avvenuto poco fa in piazza Aldo Moro, nei pressi del teatro Panettone. E’ rimasta ferita la conducente dell’auto, una 67enne soccorsa dall’automedica, dalla Croce Gialla e dai vigili del fuoco. Non è in gravi condizioni. Non è chiaro come la donna possa aver perso il controllo della vettura. E’ possibile che l’impatto con un cordolo ai margini della carreggiata abbia condotto l’auto verso la recinzione del cantiere aperto per far sorgere nuovi alloggi Erap. Tra la strada e il cuore del cantiere ci sarebbero circa 5 metri di dislivello.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X