facebook rss

Maxi colpo dei ladri acrobati:
razziati due appartamenti
Segata una cassaforte

ANCONA - Il bottino si aggira intorno ai 40 mila euro per i furti perpetrati ieri pomeriggio in una palazzina di via Panoramica. I criminali sono riusciti a salire al primo piano arrampicandosi fino a una finestra per poi saltare al piano superiore. Denuncia sporta ai carabinieri
martedì 13 Nov 2018 - Ore 16:13
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Doppio colpo dei ladri acrobati: fanno visita a due appartamenti e riescono a mettere le mani su un bottino del valore complessivo di circa 40 mila euro. In un’abitazione hanno segato la cassaforte con un frullino, facendo razzia di gioielli e preziosi. I furti sono avvenuti ieri pomeriggio, tra le 16 e le 18, in una palazzina di via Panoramica, quando gli inquilini erano fuori. Stando a quanto ricostruito, i ladri sono riusciti ad arrampicarsi fino alla finestra del primo piano di un appartamento, passando da via Friuli. Una volta dentro si sono diretti in camera da letto e hanno messo a soqquadro la stanza, portando via gioielli e preziosi. Arrampicandosi lungo un gazebo installato sul terrazzino dell’appartamento, i ladri sono riusciti ad arrivare fino al secondo piano del  palazzo. E qui hanno svaligiato un’altra casa, aprendo con un frullino la cassaforte tenuta in camera da letto. All’interno sono stati trovati circa 30 mila euro di monili in oro e altri preziosi. I ladri se ne sono andati uscendo dal portone dell’appartamento, trovato spalancato al momento dell’arrivo dei proprietari. Sul caso, indagano i carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X