facebook rss

Scende dall’auto in corsa
e scappa nel bosco per uccidersi:
salvato un 34enne

CINGOLI - Era in macchina col padre quando è fuggito. I militari lo hanno rintracciato e affidato al 118. Vivono entrambi nell'Anconetano
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Scende dall’auto e scappa in un bosco per uccidersi, salvato un 34enne. E’ successo a Cingoli ed è stato proprio il padre del ragazzo, estremamente preoccupato, a chiamare i carabinieri. I due vivono nell’Anconetano, e stamattina erano insieme in auto. All’improvviso però il 34enne ha aperto lo sportello ed è sceso in strada. A quel punto è entrato in una boscaglia, con chiari intenti suicidi. I militari della stazione di Cingoli hanno quindi dato il via alle ricerche e dopo poco, sono riusciti a rintracciare il giovane. Era palesemente agitato e in stato confusionale. Il giovane ha continuato a ripetere di farla finita ed ha tentato di divincolarsi dai carabinieri per raggiungere un’altura e lanciarsi nel vuoto. I militari però sono riusciti a fermarlo e una volta chiamata il 118, il giovane è stato trasferito all’ospedale di Jesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X