facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Lavoro, il Comune di Ancona
cerca 8 disoccupati over 30

OPPORTUNITA' - L'impegno sarà di 25 ore settimanali per un compenso mensile lordo di 700 euro. I neo assunti andranno ad occuparsi della valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale ed urbanistico
Print Friendly, PDF & Email

Il Comune (foto d’archivio)

 

Il Comune di Ancona ha aderito al bando della Regione Marche “Contributi per la realizzazione di progetti di crescita, integrazione ed occupazione promossi dai Comuni a favore dei soggetti disoccupati”, residenti nei comuni del bacino del Centro per l’impiego di Ancona (Agugliano, Ancona, Camerano, Castelfidardo, Falconara Marittima, Loreto, Montemarciano, Numana, Offagna, Osimo, Polverigi, Sirolo). L’obiettivo è favorire l’inserimento nel mondo del lavoro, per un periodo di 9 mesi, di 8 persone iscritte in stato di disoccupazione, over 30.  La prestazione, presso il Comune di Ancona, sarà di 25 ore settimanali, per una indennità mensile di 700 euro lorde.  Le aree di intervento dove i beneficiari saranno chiamati ad operare sono quelle della “Tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale ed urbanistico”, Attività culturali di tutela e valorizzazione dei beni culturali”, e della “Attività specialistica ad alto contenuto innovativo”. Le domande di adesione vanno presentate  entro e non oltre il 07/12/2018, al Centro per l’impiego di Ancona (dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 12.30)  all’Ufficio “Avviamenti presso Pubbliche Amministrazioni”, allegando la documentazione richiesta nel bando.

Per info:
http://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Centri-Impiego/Offerte-enti-pubblici/id_22786/1408

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X