facebook rss

Anconitana implacabile:
vince col Santa Veneranda (3-1)
e conferma il distacco in classifica

CALCIO - Partita sofferta oggi pomeriggio allo Stadio Del Conero. Nella ripresa i ragazzi di mister Nocera, già in vantaggio di due reti, hanno resistito al ritorno degli avversari che li hanno spaventati con un goal a un quarto d’ora dal termine. Ma prima del fischio finale Pucci ha fissato il risultato che porta i biancorossi a +4 punti dalla Vigor Senigallia
domenica 2 dicembre 2018 - Ore 17:07
Print Friendly, PDF & Email

L’Anconitana vince la prima partita del piccolo tour de force di questa settimana, ristabilendo il distacco in classifica di quattro punti con la Vigor Senigallia. Con non poco fatica i biancorossi, oggi allo Stadio Del Conero, hanno piegato il Santa Veneranda 3-1. La squadra pesarese anch’essa neo promossa aveva già affrontato l’Anconitana la scorsa stagione nella semifinale di Coppa Italia, perdendo anche in quella circostanza. Quest’oggi i dorici si sono portati in vantaggio per due reti a zero alla fine del primo tempo, grazie ai goal firmati da Ruibal e Zaldua. Nella ripresa i ragazzi di mister Nocera hanno resistito al ritorno degli avversari che li hanno spaventati con un goal a un quarto d’ora dal termine. Ma alla fine della partita Pucci ha fissato il risultato sul 3 a 1, permettendo alla squadra di tornare a quattro punti di vantaggio sulla Vigor Senigallia. Proprio la Vigor, che verrà affrontata questa settimana nel turno di Coppa Italia, mercoledì 5 dicembre alle ore 14.30 allo stadio Del Conero. In casa biancorossa si deve affrontare anche la situazione infermeria: nonostante il rientro di Mercurio, che dà una mano alla squadra al di là degli acciacchi, va segnalato lo stop di Trombetta, che oggi non è stato della partita.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X