facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Portuali Ancona sconfitti
dalle Torri Castelplanio

CASTELPLANIO – I dockers non riescono a invertire la tendenza negativa e dopo il 3-1 ancora fermi all'ultimo posto in classifica nel Girone B di Prima Categoria
Print Friendly, PDF & Email

Stefano Ceccarelli

Non riescono a invertire la tendenza negativa i Portuali Calcio Ancona, ancora fermi all’ultimo posto in classifica nel Girone B di Prima Categoria. I dockers escono sconfitti 3-1 dal campo delle Torri Castelplanio pagando uno sfortunato inizio di gara dove i padroni di casa hanno sfruttato al meglio quanto gli è capitato. Nell’arco della prima mezz’ora Sorana, Casturà e Pacini hanno realizzato le tre reti che si sono rivelate determinanti ai fini dell’incontro, mettendo inevitabilmente il match in salita per gli ospiti già dalle battute iniziali. Per la banda Ceccarelli c’è da segnalare la buona reazione dopo il pesante passivo che si è tramutata in una serie di occasioni da goal a cavallo di fine primo tempo e inizio ripresa. Il goal della bandiera ha portato la firma, al minuto settantatre di Mattia Rossetti, apparso anche a Castelplanio tra i migliori dei suoi. Non resta che aspettare di recuperare definitivamente alcuni effettivi e trarre nuove energie dal mercato di riparazione. In settimana sono attesi i primi annunci per cercare di risollevare una graduatoria cheattualmente non sorride affatto alla compagine dorica.

LE TORRI CASTELPLANIO – PORTUALI CALCIO ANCONA 3-1

LE TORRI CASTELPLANIO: Zallocco, Ferretti, Sorana R., Foroni, Nicolini, Kazimbo, Casturà, Sorana G. (Dal 55′ Bardi), Corinaldesi, Pacini (Dal 65′ Cerioni), De Angelis (Dal 75′ Mariotti) All. Scortichini

PORTUALI CALCIO ANCONA: Occhiodoro, Massetti (Dal 39′ Angioletti), Gatti, Tunnera, Ulisse, Orciani M., Giacchetta, Lombardi (Dal 72′ Orciani F.), Rossetti, Lodigiani (Dal 81’Sardella), Domenichelli (Dal 67′ Saracini)

Arbitro: Ulisse di Macerata

Reti: 18′ Sorana G., 23′ Casturà, 33′ Pacini, 74′ Rossetti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X