facebook rss

Nuove scuole di Osimo:
la burocrazia rallenta,
pronte entro il 2020

SPETTTERA' al fondo immobiliare individuato dal Miur avviare i lavori nei cantieri per realizzare la Primaria di Campocavallo e le Medie di San Biagio. In stand by anche il progetto di restyling della vecchia alla della 'Bruno da Osimo' da riconvertire in nuova sede delle Medie Krueger e in abitazioni Erap di edilizia agevolata
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco SImone Pugnaloni e l’assessore Annalisa Pagliarecci

Potrebbero essere pronte per il 2020 le nuove scuole realizzate a Campocavallo e a San Biagio di Osimo. La burocrazia ha i suoi tempi e spetta alla Società di risparmio che gestisce il Fondo immobiliare studiato con il Miur l’avvio dei lavori nei due cantieri. Il dettaglio è emerso durante al conferenza di fine anno convocata a palazzo comunale lo scorso 27 dicembre dal sindaco Simone Pugnaloni. Gli edifici comunali consegnati in permuta al fondo immobiliare per realizzare i due progetti sono l’ex media Leopardi di via Michelangelo e l’attuale elementare di Campocavallo, destinate a residenze abitative. Non c’è ancora alcun documento esecutivo anche per la ristrutturazione della vecchia ala della scuola Bruno da Osimo di via Santa Lucia in centro storico, in nuova sede delle Medie Krueger e in appartamenti di edilizia popolare agevolata e convenzionata con l’Erap. La procedura è in stand by: ferma al bando a cui ha partecipato anche il Comune di Osimo.

Positivo invece il bilancio 2018 sul fronte delle manutenzioni sul patrimonio dei plessi scolastici già esistenti. L’assessore Pagliarecci ne ha elencati parecchi a partire dalla inaugurazione del parcheggio della scuola infanzia di Passatempo fino all’adeguamento antisismico del plesso, dall’ampliamento della scuola materna di Campocavallo (sta per partire anche l’ampliamento della materna di San Sabino), alla tinteggiatura delle aule delle Medie ‘Caio Giulio Cesare’ e degli esterni della materna Fornace Fagioli, e fino alla sistemazione dei giochi nei giardini di diverse scuole materne delle frazioni e della città.

Assestamento di bilancio 2018 , entrano i 137mila euro di donazioni per il piccolo Samuel

Nuove scuole di Osimo, la Sala Gialla vota le varianti urbanistiche

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X