facebook rss

‘Gemellaggio’ culturale
tra Castefidardo e Novosibirsk
nel segno della fisarmonica

MUSICA - Il sindaco Roberto Acsani e il maestro Renzo Ruggieri sono ospiti del Festival che si sta svolgendo nella terza città più importante della Russia. "Donerò un nostro capolavoro del museo al fine di promuovere le nostre tradizioni" racconta
giovedì 10 Gennaio 2019 - Ore 10:21
Print Friendly, PDF & Email

Roberto Ascani (a destra) con il direttore artistico del Pif Ruggeri

Il sindaco di Castelfidardo, Roberto Ascani, ha raggiunto la Russia con il maestro Renzo Ruggieri per stringere un ‘gemellaggio’ culturale tra la città della fisarmonica e il festival di Novosibirsk dove si svolge una importante e analoga manifestazione musicale. “Siamo appena arrivati in Russia, a Novosibirsk, terza città russa con 1,5 milioni di abitanti, dove si svolgerà un importante Festival della Fisarmonica. Castelfidardo è stata invitata a partecipare con la volontà di stringere rapporti di amicizia fra 2 culture legate dall’artigianato musicale. – racconta sui social media – Avrò l’occasione di donare un nostro capolavoro del museo al fine di promuovere le nostre tradizioni e proiettare nel futuro la leggenda di questo strumento così importante per i nostri popoli. Un vero e proprio patrimonio dell’umanità che vogliamo condividere e apprezzare in tutte le forme ed espressioni di ogni territorio. Grazie a Roman Jbanov e a tutta la comunità di Novosibirsk per la grande opportunità che ci hanno dato e per essere costantemente al nostro fianco nella promozione della fisarmonica nel mondo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X