facebook rss

La Provincia rimette all’asta
ma a prezzi stracciati
l’ex Corridoni e l’Hotel Marche

SCADRA' il prossimo 25 febbraio il termine per depositare le offerte, più abbordabili rispetto a quelle proposte nel corso degli ultimi tentativi di vendita: l'ex scuola di Osimo parte da 360mila euro, l'ex albergo di Senigallia da 2.268.000 euro. La consigliera Mariani al sindaco Pugnaloni: "Ora l'ex Itc costa davvero poco, acquistalo come hai promesso agli elettori nel 2014"
Print Friendly, PDF & Email

L’ex Itc Corridoni di Osimo, di proprietà della Provincia di Ancona

La Provincia di Ancona ci riprova e rimette all’asta due suoi immobili che da anni non riesce ad alienare. Si tratta dell’ex Itc Corridoni di via Pompeiana, a Osimo e dell’ex Hotel Marche di Senigallia, che si affaccia sul Lungomare Marconi-Via Quintino Sella. I prezzi di entrambi gli immobili sono in forte ribasso e pressoché dimezzati rispetto alle precedenti vendite andate deserte nel corso degli ultimi anni: l’ex Corridoni viene ceduto su una base d’asta di 360 mila euro, l’ex Hotel Marche a 2.268.000 euro. Anche stavolta la procedura seguirà il metodo delle offerte segrete, da confrontarsi con il prezzo-base  stabilito dall’ente. I concorrenti dovranno inoltre prestare un deposito cauzionale a garanzia dell’offerta pari al 10% dell’importo a base d’asta, per l’ex scuola di Osimo stimata a 36mila euro e per l’ex albergo di Senigallia a 226.800 euro.

Chi fosse interessato a partecipare all’asta, dovrà far pervenire alla Provincia di Ancona, Ufficio Protocollo, Strada di Passo Varano n. 19/A (primo piano), 60131 Ancona, tramite servizio postale, entro il termine perentorio del 25 febbraio 2019, alle 13.00, un plico chiuso e firmato dal mittente sui lembi di chiusura. L’apertura delle buste con le offerte si svolgerà il 27 febbraio. La novità ha spinto la consigliera Maria Grazia Mariani a sollecitare il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni. a mantenere la promessa, fatta agli elettori osimani nel 2014, di acquistare l’ex Corridoni ora che il prezzo è vantaggioso e abbordabile. “Il prezzo è stracciatissimo: 360.000 euro per un immobile di 6.759 metri cubi, realizzato sulle mura di cinta della città” sottolinea la capogruppo del Gruppo Misto ricordando che “sono anni che la Provincia prova a vendere l’immobile e non è mai riuscita nell’intento: forse complice il prezzo troppo alto precedentemente richiesto (si era partiti con 1 milione di euro, nel 2014 sceso a circa 600mila). La somma richiesta è davvero esigua rispetto al vero valore. Un immobile infatti che, seppure in condizioni critiche, ha pur sempre una grande valenza storica oltre che affettiva per tanti osimani che vi hanno conseguito il diploma di maturità. L’asta pubblica è prevista il 27 febbraio prossimo”.

Maria Grazia Mariani

La consigliera di minoranza attende quindi di vedere “se il sindaco Simone Pugnaloni manterrà le promesse elettorali del 2014, poi approvate dal consiglio comunale con delibera n. 35 nella seduta del 17 luglio 2014 che riporto testualmente: ‘… La nuova amministrazione Pugnaloni si impegna all’acquisto e alla ristrutturazione dell’ex Corridoni che diverrà sede di una nuova scuola di indirizzo superiore con sale adibite a biblioteca, mediateca, caffè letterati, sala web e sala conferenze, si organizzeranno sempre nello stesso plesso corsi post diploma ad alta specializzazione legati alla meccanotronica, nonché borse di studio per tutti quei studenti meritevoli…”” Insiste sulla convenienza del possibile affare. “Il prezzo è davvero irrisorio: non sarà difficile reperire 360.000 euro. Abbiamo venduto Astea Energia per 23 milioni di euro. Abbiamo venduto il Cinema Concerto per 550.000 euro. Ci sarà rimasto qualcosina, in confronto, stiamo parlando di briciole. Niente rispetto al vero valore dell’immobile non solo venale ma anche sociale. Insomma le condizioni per mantenere la promessa ci sono tutte. In caso contrario ci troveremo di fronte all’ennesima bugia di Pugnaloni. Non oso immaginare comunque i problemi che potrebbero sorgere se un qualsiasi imprenditore acquisterà l’immobile e vi realizzera’ uffici, negozi ed abitazioni (gli strumenti urbanistici consentono anche un aumento di volume!) Pensate solo al problema viabilità e parcheggi di Via Pompeiana”.

Ricorso al Tar sul Prg di Osimo, Liana Serrani: “La Provincia va avanti”

La Provincia fa scendere a 450mila euro il prezzo di vendita dell’ex Corridoni

Ex Corridoni, partiti i lavori di messa in sicurezza

Crolla una parte del tetto dell’ex Itc Corridoni: boato in via Pompeiana (Video)

La Provincia vende 3 palazzi, per 7,1 milioni di euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X