facebook rss

Al funerale le rubano il telefonino
della madre morta:
i carabinieri lo ritrovano grazie al gps

TRECASTELLI - Mercoledì scorso, nel giorno più nero, oltre ad aver perso una persona cara la ragazza è stata depredata della borsa lasciata in auto al cimitero di Monterado durante le esequie. Ha lanciato un appello social per ritrovare almeno l'oggetto dal grande valore affettivo. Poche ore dopo la svolta con il cellulare che è stato geolocalizzato dai militari. "Grazie mamma, angelo mio, sei sempre stata sempre intelligente" ha commentato la vittima del furto
Print Friendly, PDF & Email

Va al funerale della madre ma mentre si svolgono le esequie e la sepoltura, le rubano la borsa lasciata in auto al cimitero di Monterado, con dentro il suo telefonino e quello della parente defunta. E’ successo mercoledì mattina a Trecastelli. Uno strazio per la ragazza che oltre al dolore di aver perso una persona cara si è vista depredare proprio nel momento più nero, di un oggetto dal grande valore affettivo. Ieri la giovane ha così lanciato un appello social.

“Mercoledì 23 ore 11.30/12 al cimitero di Monterado – ha postato su un gruppo Fb – è stato commesso un furto: borsa e due cellulari da un auto in parcheggio…. A chi avesse visto qualcuno nei paraggi, a chi può immaginare chi può averlo fatto, a chi anche solo può aiutare in qualche modo a ritrovare almeno i cellulari, preziosi per affetto, chiedo di contattarmi in privato o di riferirlo alle autorità. Vi ringrazio anticipatamente di cuore”. A poche ore di distanza il colpo di scena e la svolta. Il telefonino della persona scomparsa è stato ritrovato dai carabinieri grazie al gps attivo. A dare notizia la stessa protagonista della vicenda che sempre sui social ha comunicato che “grazie ai carabinieri di Trecastelli e a grazie a mamma che è stata sempre intelligente, che aveva attivato nel suo telefono la geolocalizzazione, siamo riusciti a ritrovare tutto a parte i soldi che avevo nel portafoglio. Grazie infinite angelo mio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X