facebook rss

Cosma Vela sul velluto
contro Brizz: finisce 15-1

PALLANUOTO FEMMINILE A2 - Alla piscina del Passetto dominio delle doriche: cinque reti per Altamura e quattro per la Pomeri
Print Friendly, PDF & Email

Altamura e Pomeri in difesa

 

La Cosma Vela Ancona supera senza problemi le siciliane della Brizz Nuoto, al Passetto finisce 15-1. Il punteggio parla chiaro sull’andamento della sfida, cominciata alle 21.30 anziché alle 19 in seguito ai problemi che hanno accolto la squadra ospite all’aeroporto di Catania e dovuti all’Etna. Per la squadra di Zilleri non è stata certo la migliore premessa per affrontare una partita difficile in una lunga trasferta coincisa anche con un’attesa più lunga del dovuto. La Cosma Vela ha disputato una buona gara, prendendo subito in mano l’iniziativa e andando ripetutamente a bersaglio con determinazione e concentrazione, sfruttando le sue armi migliori, la difesa e il contropiede, che si sono rivelate decisive. Seconda partita al Passetto e secondo successo, dunque, per le anconetane di coach Pace. Da segnalare le cinque reti della Altamura e le quattro della Pomeri.
TABELLINO – Cosma Vela Ancona-Brizz Nuoto Acireale 15-1 (6-0, 4-0, 3-0, 2-1)
Cosma Vela Ancona: Borghetti, Strappato, Pomeri 4, Rachid, Ferretti 1, Fiore 1, Di Martino, Leone 1, Di Liberto, Bersacchia 1, Altamura 5, Quattrini 2, Andreoni. All. Pace M.
Brizz Nuoto: Cappello S., Sapienza, Vitaliano, Casabianca, Arcidiacono, Cappello C., Mascari, Buccheri 1, Vecchio, Consoli, Trovato, Marino. All. Zilleri.
Arbitro: Franceschini.
Note: sup. num. Vela 5/9, Brizz 0/5 + 2 rigori, uno realizzato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X