facebook rss

Nello zaino mezzo chilo di hashish,
arrestato spacciatore 22enne

ANCONA - Il giovane stava viaggiando a bordo dell'Intercity notte Milano-Taranto. La droga era divisa in 50 ovuli
Print Friendly, PDF & Email

La droga sequestrata

 

Nello zaino mezzo chilo di hashish, spacciatore individuato e fermato a bordo dell’Intercity notte, Milano-Taranto, mentre si trovava all’altezza di Ancona. A far saltare fuori dal bagaglio di un 22enne originario di Spoleto i 50 ovuli colmi di droga, gli agenti della polizia ferroviaria di Taranto e Metaponto, che stavano effettuando i controlli a bordo del treno a lunga percorrenza. I poliziotti hanno verificato il contenuto dello zaino del giovane, all’interno del quale c’era una sacca nera contenente hashish. Gli agenti hanno fatto scendere ad Ancona il giovane per effettuare ulteriori verifiche, in collaborazione con il personale del settore operativo del compartimento di polizia ferroviaria del capoluogo, dalle quali la droga è stata quantificata in oltre mezzo chilo: 502,35 grammi e poi sottoposta a sequestro.

Il giovane, con precedenti per reati in materia di droga, al termine degli adempimenti di rito, è stato arrestato e trasferito al carcere di Montacuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X