facebook rss

Furto nella cappella dell’Inrca:
le spycam incastrano il ladro

ANCONA - L'uomo, un 46enne noto per problemi di droga, ieri mattina aveva tentato di ribaltare una cassettiera per le offerte per far uscire le monete e rubarle. Rintracciato all'esterno dell'ospedale dagli agenti delle Volanti, è stato denunciato per il colpo fallito
lunedì 11 Febbraio 2019 - Ore 12:09
Print Friendly, PDF & Email

Nella tarda mattinata di ieri i poliziotti delle Volanti della Questura di Ancona sono intervenuti all’ospedale Inrca di via Montagnola dove era stato segnalato un tentativo di furto delle offerte nella Cappella ad opera di un tossicodipendente. Nell’occasione gli agenti hanno effettuato un accurato controllo della zona segnalata rintracciando un 46enne anconetano noto per problemi di droga. Dalla successiva visione delle immagini del sistema di videosorveglianza, è stato appuravano che il soggetto, poco prima, era entrato nella cappella dell’ospedale e aveva provato a ribaltare una cassettiera per le offerte al fine di far uscire le monete ed asportarle. L’uomo è stato accompagnato in Questura e denunciato per tentato furto.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X