facebook rss

Tre incidenti per la pioggia:
testacoda e tamponamenti,
una automobilista a Torrette

OSIMO - Pomeriggio caotico in via Chiaravallese a Osimo, dove una Renault Clio finita al centro della strada è stata tamponata da una Opel Zafira. Pochi metri più avanti si sono scontrate altre due auto incolonnate a causa dello stesso incidente. Una polverigiana di 41 anni è stata trasferita dal 118 all'ospedale regionale. I soccorsi portati dal 118, dai vigili del fuoco, Polizia locale e carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Pioggia, asfalto bagnato, scontro tra due auto dopo il testacoda di una delle vetture su via Chiaravallese, nel tratto vicino all’ingresso del cimitero Maggiore di Osimo. Mezz’ora dopo, pochi metri più in là è andato in scena il tamponamento tra due mezzi incolonnati proprio a causa dell’incidente stradale. E’ stato un pomeriggio movimentato, quello di oggi, per la polizia locale di Osimo, per i carabinieri e per i vigili del fuoco del distaccamento di San Sabino.

Verso le 15 pattuglie, squadre ed equipaggi del 118 sono intervenuti nell’immediata periferia di Osimo, ai confini del quartiere Borgo, per portare soccorso alla automobilista di Polverigi, V.I, di 41 anni, che alla guida di una Renault Clio ha sbandato, il mezzo ha girato su se stesso restando sulla stessa corsia di marcia che corre verso il centro città. Ma quando la Clio si è fermata è sopraggiunta una Opel Zafira condotta da un’altra polverigiana, la 47enne C.O. in viaggio con il figlio 12enne, che ha tamponato centrando in pieno il cofano della Renault. La 41enne dopo aver perso conoscenza è stata trasferita a sirene spiegate sull’ambulanza del 118 all’ospedale di Torrette, madre e figlio invece hanno rifiutato i soccorsi sanitari. Mentre proseguivano le operazioni di soccorso, all’altezza dal forno, sempre su via Chiaravallese, si sono tamponati altri due mezzi incanalati nel traffico. Sul luogo dell’incidente la circolazione stradale è rimasta bloccata e poi regolamentata a senso unico alternato per più di un’ora. Come se non bastasse in zona, sempre alla stessa ora, si è verificato anche uno sversamento di olio sull’asfalto fuoriuscito da un fusto.

Stamattina i vigili del fuoco di Osimo erano già intervenuti per un altro scontro tra auto in via Sbrozzola con il manto stradale reso viscido dalla pioggia. Entrambi i conducenti dei mezzi coinvolti sono stati accompagnati al pronto soccorso per accertamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X