facebook rss

Nella chiesa di San Marco
l’addio a Paolo Trovarelli

OSIMO - Il video-maker osimano è stato trovato morto domenica sera nella sua abitazione al Cerretano di Castelfidardo, dove si era trasferito da tempo, stroncato a 58 anni da un infarto fulminante. Oggi i funerali
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Si svolgeranno oggi pomeriggio, 26 marzo, alle 16, nella chiesa di San Marco Evangelista di Osimo i funerali di Paolo Trovarelli, uno dei video-maker più apprezzati  nel mondo televisivo delle Marche. Collaboratore di tante emittenti televisive regionali, da anni in particolare di Tvrs, l’osimano è stato trovato senza vita a soli 58 anni, nella sua casa di Castelfidardo dove si era trasferito da tempo. Proprio i colleghi di lavoro hanno fatto scattare l’allarme, non vedendolo arrivare domenica sera con una registrazione.

Paolo abitava da solo nella sua abitazione di via Perugia, al Cerretano, frazione di confine tra Castelfidrdo e Osimo. Quando i carabinieri sono arrivati a controllare, i sospetti che qualcosa di brutto fosse accaduto si è concretizzato in certezza. Il decesso è stato con ogni probabilità causato da un malore,  un infarto fulminante. Paolo lascia la madre  Argentina Baldi e la sorella Oriana. La salma partirà prima delle 16 dalla casa del commiato ‘Vigiani’ di via Oscar Romero, a San Biagio di Osimo dove è stata composta. Dopo il rito funebre si proseguirà per la cremazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X