facebook rss

Un boccone di cibo
gli va di traverso,
salvato dall’infarto cardiaco

ANCONA - Un anziano anconetano di 90 anni è stato soccorso oggi pomeriggio dai volontari della Croce Gialla che, arrivati per primi sul posto, gli hanno subito praticato il massaggio cardiaco in attesa dell'automedica del 118. Così gli hanno salvato la vita
Print Friendly, PDF & Email

La Croce Gialla sul posto

 

Un boccone di cibo gli è andato di traverso e il suo cuore si è fermato per un infarto. Alle 14 di oggi pomeriggio è scattata l’emergenza sanitaria in un appartamento di via Grazie ad Ancona. Un anziano di 90 anni mentre stava mangiando ha accusato un principio di soffocamento da cibo ed è andato in arresto cardiaco. L’ambulanza della Croce Gialla è arrivata per prima sul posto, data la vicinanza della sede con il luogo di residenza del pensionato. Grazie all’assistenza respiratoria e al massaggio cardiaco praticato dai volontari, l’uomo ha ricominciato a respirare e il cuore è ripartito. Subito dopo è arrivata sul posto anche l’automedica da Falconara. Il personale medico del 118 è intervenuto con la terapia farmacologica, il paziente è stato stabilizzato ed è stato poi trasferito all’ospedale di Torrette in codice rosso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X