facebook rss

Rubano un’ambulanza:
colpo al bar con spaccata

LADRI in azione nella notte a Porto Potenza. Sono entrati in una carrozzeria e hanno preso il mezzo della Croce rossa usando un camper come ariete. Poi il furto al bar Hermana: sfondata la vetrata, hanno caricato le macchinette sul veicolo, poi ritrovato a Giulianova
Print Friendly, PDF & Email

 

(foto d’archivio)

 

Sfondano la porta di una carrozzeria e rubano un’ambulanza della Croce rossa, il veicolo di soccorso utilizzato dopo dieci minuti per un furto al bar Hermana, trafugate due videolottery. Colpi in sequenza a Porto Potenza dove i ladri questa notte hanno effettuato una serie di furti. Il primo ai danni della carrozzeria Giuliano. I malviventi attorno alle 2,30 del mattino hanno forzato una finestra dell’edificio e sono entrati riuscendo ad eludere i sistemi di allarme passando fra un’attrezzatura e l’altra. Dall’interno hanno raggiunto l’ufficio e portato via le chiavi di un’ambulanza che la Croce rossa di Porto Potenza aveva depositato in mattinata per alcuni lavori. I malviventi, utilizzando un camper che si trovava all’interno della carrozzeria, hanno sfondato la porta del garage e portato via l’ambulanza. Il mezzo di soccorso dopo dieci minuti è stato utilizzato al bar Hermana distante circa due chilometri dalla carrozzeria. Qui hanno tolto dall’interno del veicolo la barella, con quella hanno sfondato la porta del bar, sradicato due slot machines per poi caricarle sull’ambulanza e far perdere le loro tracce. Il mezzo è stato ritrovato a Giulianova, le macchinette nella campagne di Montelupone. Il bottino è di diverse migliaia di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X