facebook rss

I cani si azzuffano, i padroni pure:
75enne colpito da un pugno

ANCONA - E' accaduto nel pomeriggio in via Cambi. I due animali avrebbero avuto un contatto e ciò avrebbe innescato una discussione tra i proprietari, l'anziano e una ragazza. Quando i toni si sono scaldati, è intervenuto il compagno di quest'ultima con un cazzotto
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Due cani vengono in contatto tra loro, i padroni iniziano a discutere e alla fine parte un pugno. E’ accaduto attorno alle 15 in via Cambi. In ospedale c’è finito un 75enne, soccorso da un’ambulanza della Croce Gialla. Stando a quanto emerso, mentre erano al guinzaglio, due cani – di cui uno di piccola taglia e con un collare elisabettiano – sono venuti in contatto. I rispettivi padroni, il 75enne e una ragazza, avrebbe iniziato a litigare. Per difendere la giovane, è intervenuto il fidanzato. E, secondo una primissima ricostruzione, sarebbe stato lui a scagliare un cazzotto contro l’anziano. L’uomo è stato soccorso per un trauma cranico e trasferito al pronto soccorso. Sul posto, per ricostruire la dinamica sono arrivate due pattuglie delle Volanti della questura.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X