facebook rss

CaterRaduno sicuro: in campo
la Polizia con i reparti speciali

SENIGALLIA - Circa 120 agenti hanno operato sulla Spiaggia di Velluto in questi giorni, nel coordinamento con le altre forze dell'ordine. Ieri sera attimi di tensione al cambio sul palco dei due artisti quando si è raggiunta la capienza massima di 5000 persone e altre 1000 arrivavano da via Portici Ercolani
Print Friendly, PDF & Email

 

Sul fronte della sicurezza per garantire un tranquillo svolgimento delle molteplici iniziative organizzate in occasione del CaterRaduno, in questi giorni la Polizia di Senigallia è stata in prima linea sul campo in uno sforzo corale, sotto il coordinamento locale del vice questore Agostino Licari e tecnico della questura di Ancona, che ha visto un importante dispiegamento di forze dell’ordine in azione. Circa 120 agenti di diversi reparti hanno operato sulla Spiaggia di Velluto durante le giornate della kermesse msuicale di Radio2. Una particolare attenzione necessaria in relazione alla rilevanza nazionale dell’evento che ha richiesto anche l’impiego di reparti speciali della polizia a tutela dei partecipanti alle manifestazioni. Importante è stata anche la sintonia operativa con gli organizzatori che hanno predisposto un efficiente servizio di safety con operatori dedicati all’assistenza del pubblico. L’unico elemento di criticità si e verificato nella serata di ieri, quando al cambio sul palco dei due artisti si è raggiunta la capienza massima di 5000 persone e diverse altre (circa 1000) giungevano da via Portici Ercolani. A quel punto è stata attuata una misura di sicurezza già prevista cautelativamente creando un ulteriore varco all’incrocio con il Corso II Giugno creando dunque un doppio filtro. Un provvedimento che ha consentito di controllare gli ingressi per evitare il superamento della capienza massima che è stata sempre monitorata con il sistema del conta-persone.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X