facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Fiumi di droga sul lungomare:
arrestato un 25enne

SENIGALLIA - In casa, gli è stato trovato dalla polizia un bazar di stupefacenti per un sequestro di tre etti di sostanze, tra metadone, eroina e hashish
Print Friendly, PDF & Email

La droga sequestrata

 

Spacciava sul lungomare per far sballare la movida di Senigallia: arrestato un pakistano di 25 anni. Sotto sequestro almeno tre etti di droga, tra hashish, metadone ed eroina. Il blitz nei confronti dello straniero è avvenuto questa mattina per mano degli agenti del Commissariato. L’uomo è stato rintracciato in un’abitazione non tanto distante dal lungomare Merconi. Le attività di controllo svolte facevano emergere un vero e proprio bazar della droga. Sotto sequestro hashish, eroina e metadone, per un peso complessivo di tre etti. Il quantitativo, posto in vendita, avrebbe potuto fruttare  oltre 3mila euro. Oltre alla sostanza sequestrata, gli agenti rintracciavano i classici oggetti utilizzati dagli spacciatori per il confezionamento della sostanza stupefacente che, dunque, venivano sottoposti a sequestro. L’uomo è stato arrestato e si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa della convalida. Stando alle risultanze degli agenti, il pakistano avrebbe operato nelle immediate vicinanze dei centralissimi lungomare Alighieri e Marconi, specie in orari serali e notturni ed in prossimità di luoghi dove soprattutto nel weekend si radunano tantissimi giovani.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X