facebook rss

Bimba salva un cucciolo di civetta
e lo consegna alla Polizia locale

CASTELFIDARDO - Il piccolo rapace, forse spazzato via dal nido durante la tromba d'aria di martedì scorso, è stato recuperato stamattina in via Verdi. Gli agenti della Pm lo hanno affidato ai volontari del Wwf di Genga
Print Friendly, PDF & Email

La piccola civetta salvata dalla bambina di Castelfidardo e consegnata dalla Pm ai volontari del Wwf di Genga

Frequenta ancora le scuole Primarie ma dimostra già di avere una grande sensibilità per i temi ambientali e della biodiversità. Una bambina di Castelfidardo stamattina ha trovato un cucciolo di civetta ferito in via Verdi, lo ha soccorso, lo ha sistemato in uno scatolone e, accompagnata dalla mamma, lo ha consegnato al Comando della Polizia locale di piazza Leopardi. Gli agenti della Pm hanno subito attivato i i canali ufficiali ma l’unica risposta è arrivata dai volontari del Centro recupero rapaci del Wwf di Genga che hanno preso in cura il piccolo che, forse dopo la caduta dal nido durante la tromba d’aria di martedì scorso, si è procurato un trauma cranico. Il veterinario ha assicurato che, dopo le cure, potrà tornare a volare in libertà.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X