facebook rss

Il capo-reparto dei vigili del fuoco
Edmondo Caprini va in pensione

FABRIANO - Lascia il Comando fabrianese a 60 anni dopo 34 di onorato servizio. Si è fatto apprezzare per il forte attaccamento al lavoro svolto, nell’ultimo decennio, anche su fronti difficili come le aree terremotate o segnate dalle calamità naturali
Print Friendly, PDF & Email

Edmondo Caprini

 

Due anni fa aveva anche guidato pro tempore il Comando dei vigili del fuoco di Fabriano e ora lo lascia dopo 34 anni di onorato servizio. E’ andato in pensione il capo-reparto Edmondo Caprini, 60 anni, originario di San Lorenzo in Campo. Qualche giorno fa ha salutato i colleghi ringraziandoli ed esprimendo gratitudine per l’impegno profuso insieme in questi lunghi anni a servizio della comunità di tutto il territorio montano. Un discorso interpuntato da applausi e abbracci. Innumerevoli gli eventi di soccorso che in divisa ha affrontato: dall’emergenza degli incendi boschivi, ai soccorsi a persone sulle scene di incidenti stradali. Caprini si è fatto apprezzare per il forte attaccamento al lavoro svolto, nell’ultimo decennio, anche su fronti difficili come le aree terremotate o segnate dalle calamità naturali come l’alluvione di Senigallia per l’esondazione del fiume Misa nel 2014. Da vigile del fuoco esperto ha, infatti, prestato soccorso nelle colonne regionali mobili indirizzate alle popolazioni de L’Aquila colpite dal sisma del 2009, dell’Emilia Romagna nel 2012 e di quelle marchigiane dopo le scosse devastanti del 2016 e del 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X