facebook rss

L’arcivescovo di Loreto
annuncia gli avvicendamenti
di sacerdoti nella Diocesi

PADRE GIUSEPPE SANTARELLI lascia la direzione della Congregazione Universale e passa il testimone a padre Andrè Riz Hallah, libanese. Don Andrea Principini termina l'incarico di vicario generale della Santa Casa
Print Friendly, PDF & Email

l’Arciviescovo delegato pontificio Fabio Dal Cin

 

La Delegazione Pontificia e la Prelatura comunicano che stamattina, a due anni esatti dal suo arrivo a Loreto, mons. Fabio Dal Cin, Delegato Pontificio e Prelato di Loreto, ha annunciato alcuni avvicendamenti relativamente a importanti servizi resi al Santuario e alla Diocesi di Loreto. Il 30 settembre prossimo don Andrea Principini terminerà il proprio incarico di Vicario Generale della Delegazione Pontificia don Andrea Principini, che è anche vice parroco della Parrocchia di San Flaviano di Villa Musone di Loreto. “Ringrazio vivamente don Andrea”, ha detto l’Arcivescovo, “per i sette anni di servizio non facile e non sempre gratificante svolto anche nell’ambito dell’Amministrazione dell’Ente”. “Da lui spesso sollecitato”, ha aggiunto Mons. Dal Cin, “sono lieto di poter finalmente venire incontro al suo desiderio, sempre vivo e legittimo in un sacerdote, di poter lavorare per la pastorale parrocchiale. Ma a don Andrea ho anche chiesto di dedicarsi allo studio del tema “famiglia” presso il Pontificio Istituto Teologico Giovanni Paolo II dell’Università Lateranense, conformemente all’indirizzo d’evangelizzazione voluto da Papa Francesco nella sua visita del 25 marzo scorso.

A partire da ieri invece P. Giuseppe Santarelli ha già assunto l’incarico di Reggente dell’Archivio Storico Santa Casa. “Dopo oltre trent’anni di servizio come Direttore della Congregazione Universale Santa Casa”, ha rimarcato l’Arcivescovo, “dobbiamo a P. Giuseppe un grazie vivissimo. Cambieranno in parte le sue mansioni, ma continuerà a studiare e ad essere il mio consulente storico”.  A sostituire P. Santarelli alla Direzione della Congregazione Universale è stato chiamato dal Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Cappuccini P. Andrè Riz Hallah, libanese. Il 31 dicembre prossimo lascerà il proprio incarico di Direzione di Archivio Storico, Biblioteca e Museo Sor. Luigia Busani, chiamata dalla Fraternità di Betania ad un incarico presso la casa madre, a Terlizzi. Relativamente alla gestione dell’Albergo Madonna di Loreto, per la quale presta servizio anche la Congregazione Figlie della Madonna del Divino Amore, Suor Silvia Luiselli e Suor Anna Monteleone dal 1° settembre hanno sostituito Suor Giovanna Grataroli e Suor Menna d’Ambrosio.  Infine, per quanto riguarda la Prelatura, P. Iginio Cattaneo, parroco della Parrocchia Santa Casa, verrà sostituito da P. Riccardo Sparapan. A tutti l’Arcivescovo Fabio ha rivolto il suo vivo ringraziamento per il servizio svolto con passione e dedizione e ha invitato ad affrontare il cambiamento come opportunità per rinnovare la propria adesione a Dio nello stile della gratuità e del servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X