facebook rss

Vende giubbotti contraffatti:
denunciato un 49enne

SENIGALLIA - Nei guai un marocchino bloccato dopo un inseguimento sul lungomare dai carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri sul lungomare

 

Una pattuglia dei carabinieri è intervenuta domenica sul lungomare da Vinci dove alcune persone avevano segnalato al 112 la presenza di uno straniero che vendeva giubbetti contraffatti davanti ai bagni 122. I militari giunti sul posto in abiti borghesi hanno sorpreso un 49enne marocchino, in regola sul territorio nazionale, che stava vendendo capi di abbigliamento. L’uomo, resosi conto che davanti a lui c’erano dei carabinieri e non semplici compratori, ha tentato di darsela a gambe ma è stato prontamente raggiunto e bloccato. In un borsone e nel bagagliaio dell’auto con la quale era giunto sul posto, i militari hanno trovato trentanove giubbetti, un pantalone e undici paia scarpe da ginnastica, riportanti i marchi contraffatti di note case di moda in voga tra i giovani. La mercanzia, che avrebbe consentito di realizzare un profitto di circa 1200 euro è stata sottoposta a sequestro per la confisca. Lo straniero è stato denunciato per i reati di commercio di prodotti con segni contraffatti e ricettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X