facebook rss

Il settembre lauretano
tra spiritualità e folklore

LORETO - Tra i numerosi eventi, la corsa del Drappo, la rappresentazione del Re a Loreto e la celebrazione dei personaggi illustri che nella storia hanno fatto visita alla città
Print Friendly, PDF & Email

La corsa del drappo di Loreto, il vincitore del Rione Grotte nel 2018

 

Cultura, arte e spiritualità, Loreto, facendo leva su questi preziosi paradigmi, torna, come ogni anno, a celebrare le proprie tradizionali festività di settembre. Un autentico patrimonio, queste, attraverso cui la città mariana rilancia la propria centralità sul territorio regionale ma anche su quello nazionale, confermandosi città aperta alle opportunità che essa stessa sa creare all’interno di un grande programma di celebrazioni e rievocazioni, storiche e religiose. Il Settembre Lauretano si ripropone quindi con un bagaglio di iniziative che rappresentano sì la tradizione, pescando però anche in novità molto particolari, oltre che in eventi già collaudati. Le Festività daranno poi inizio alla celebrazione dell’anno giubilare degli Aviatori, nel 2020 (anno del centenario della proclamazione della Vergine Lauretana patrona degli aviatori), ma che avrà inizio ufficialmente il prossimo 9 dicembre.

“Le Festività sono un’opportunità che la città sente e apprezza molto, costruite in una sinergia costante ed emblematica tra amministrazione e realtà associative organizzatrici. Per Loreto rappresentano un vero e proprio patrimonio identitario di assoluto valore civile”, spiega il sindaco Paolo Niccoletti. “Le Festività sono anche una grande occasione turistica per Loreto, scoperta o riscoperta attraverso una serie di eventi che ne mettono in luce i caratteri più originali e particolari favorendo in questo modo la partecipazione non solo dei cittadini ma anche di turisti e pellegrini. Inoltre con le Festività si darà inizio alla celebrazione dell’anno giubilare degli Aviatori”, chiarisce l’assessore al Turismo Fausto Pirchio. “La valorizzazione della cultura della città coincide con la piena valorizzazione di quella più ampia del territorio, espressa attraverso la tradizione ma anche con spettacoli di elevato profilo artistico”, dice l’assessore alla Cultura Luca Mariani.

La manifestazione, che gli amministratori garantiscono sarà realizzata sotto il pieno controllo della vigenti norme sulla sicurezza, si caratterizza per una serie di incontri in costume di particolare suggestione. Viene riproposta, ad esempio, tra le iniziative di carattere laico, la rievocazione storica e la sfilata coreografica dei figuranti in costume del XIX secolo nel centro cittadino con l’accoglienza del “Re a Loreto”, Vittorio Emanuele II presente nella città mariana dopo la battaglia di Castelfidardo (venerdì 6 settembre, ore 21, centro storico), con offerta simbolica di doni alla Madonna di Loreto, a cura dell’Associazione Storico Culturale Rioni della città di Loreto. Non mancherà neppure l’ormai celebre “Corsa del drappo”, la corsa dei cavalli in salita (sabato 7 settembre ore 16, via Fratelli Brancondi, con accesso libero senza pass sino ad esaurimento posti), sempre nel pieno rispetto delle necessarie misure di sicurezza. La novità del 2019 è invece rappresentata dalla rievocazione dei personaggi illustri che nella storia sono stati a Loreto (domenica 8 settembre, ore 17 in centro storico), a cura dell’Associazione Rioni della città di Loreto. I personaggi sono Napoleone Bonaparte, presentato nel corso di un agguato cui riuscì a sfuggire, Giacomo Leopardi, a passeggio in corso Boccalini, Carlo Goldoni, Wolfang Amadeus Mozart, con un concertino in piazza Garibaldi e Fausto Coppi accompagnato dalla Dama Bianca.

Tra i numerosi altri avvenimenti che caratterizzeranno il settembre lauretano, il sei settembre sono previsti, oltre il Re a Loreto, la Festa della Birra, di Altotting in piazza Leopardi (sino al giorno 9); il sette settembre, l’accoglienza dei partecipanti al sesto pellegrinaggio podistico a staffetta Assisi Loreto, (ore 18), il concerto musicale Pif Around – Gryphus Dixie Band, spettacolo itinerante (alle 22.30 con partenza da piazza Giovanni XXIII). L’otto settembre è previsto il Sorvolo del Santuario dei veicoli per la benedizione in volo e la consegna della targa ricordo Città di Loreto” al reparto premiato (ore 11,15), il concerto della Fanfara del Comando Scuole Aeronautica Militare (ore 21 in piazza della Madonna) quindi l’estrazione della tombola in piazza Leopardi e a seguire lo spettacolo pirotecnico. Per quanto concerne le iniziative di carattere più spirituale, sabato sette settembre, alle 20.30, in piazza della Madonna si tengono i Vespri in Basilica e, a seguire, la processione con la statua della Madonna, mentre domenica 8 settembre alle 10 è prevista la celebrazione eucaristica alla Basilica della Santa casa.

Giubileo Lauretano, si insedia il comitato d’onore

Corsa del Drappo, i cavalli corrono di pomeriggio

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page