facebook rss

Fulmine squarcia
un albero vicino al cimitero

IL TEMPORALE che si è abbattuto oggi pomeriggio sull'Anconetano ha creato disagi a Santa Maria Nuova e nella Vallesina
Print Friendly, PDF & Email

I vigili del fuoco rimuovo un ramo pericolante (foto d’archivio)

 

Fulmine squarcia un albero vicino al cimitero di Santa Maria Nuova. Un’ora fa i vigili del fuoco di Jesi sono dovuti accorrere in via della Barchetta, sulla Sp 21, per rimuovere i rami e il grosso tronco di una quercia caduti sulla carreggiata a seguito del temporale che si abbattuto nell’Anconetano. Sorvegliate speciali anche le aree industriali di Monsano e Castelbellino, per via dei capannoni allagati la scorsa settimana dopo il nubifragio.  La centrale del 115 ha ricevuto diverse telefonate ma per fortuna non è stato necessario l’intervento dei pompieri perchè la situazione è rimasta sotto controllo. Sulla Ss 76, a poca distanza dalll’uscita di Moie (direzione Ancona), invece, verso le 13.30 Una Citroen C3 si è ribaltata per il manto stradale reso viscido dalla pioggia. L’automobilista, un 49enne è stato accompagnato dai mezzi sanitari all’ospedale Carlo Urbani di Jesi. Sul posto una pattuglia della Polizia stradale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X