facebook rss

Casa Grimani Buttari inaugura
il nuovo Centro di riabilitazione

OSIMO - L'iniziativa, inserita nella cornice dell'annuale festa della residenza per anziani, è programmata per domenica prossima. Ospite del presidente Fabio Cecconi anche l'arcivescovo Spina
Print Friendly, PDF & Email

Le residenze per anziani della Grimani Buttari di San Sabino, a Osimo

 

Nell’ambito di ‘Famiglia al centro’, progetto sociale che vede capofila la Casa Grimani Buttari, in partnership con l’Ats n. 13, diverse associazioni e il Csv, domenica prossimo, 15 settembre, sarà inaugurato il nuovo Centro servizi ambulatoriali di riabilitazione (nella ex scuola elementare di San Sabino), che è una tra le principali azioni previste nel percorso progettuale di durata triennale, finanziato dalla Fondazione Cariverona. Il progetto ha l’obiettivo di mantenere gli anziani autonomi il più a lungo possibile attivando nuovi servizi destinati a loro e ai familiari che se ne prendono cura. L’iniziativa è inserita nella cornice dell’annuale festa della Casa, che prenderà avvio alle ore 15,45, nella piazzetta dei Conti, all’interno della residenza Grimani Buttari, in via Flaminia II, 111 a San Sabino di Osimo. Alle ore 17 presentazione del progetto e a seguire inaugurazione con il taglio del nastro della nuova struttura. Con il presidente del CdA Casa Grimani Buttari, Fabio Cecconi, interverranno autorità locali e regionali, l’arcivescovo di Ancona-Osimo, mons Angelo Spina, esponenti delle realtà partner del progetto e della Fondazione Cariverona.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page