facebook rss

Giornata europea della cultura ebraica,
visite guidate alle sinagoghe

EVENTI - Domenica 15 settembre iniziative in tutta provincia per celebrare la storia e le tradizione dell'ebraismo
giovedì 12 Settembre 2019 - Ore 14:01
Print Friendly, PDF & Email

La sinagoga di Ancona (foto sito istituzionale)

 

Torna domenica 15 settembre 2019 la Giornata Europea della Cultura Ebraica, la manifestazione, che invita a conoscere e approfondire storia, cultura e tradizioni dell’ebraismo, tra visite guidate a sinagoghe, musei e quartieri ebraici, concerti, incontri d’autore, spettacoli teatrali, degustazioni kasher e iniziative per i più piccoli. All’evento, giunto quest’anno alla ventesima edizione, partecipano trentaquattro paesi europei. Il titolo di quest’anno, “I sogni, una scala verso il cielo”, riecheggia un noto episodio della Genesi che ha per protagonista il patriarca Giacobbe. Al tema dei sogni, intesi come sostanza onirica ma anche come speranza e costruzione del domani, sono ispirate le centinaia di iniziative organizzate in Italia. Molte le iniziative nella provincia dorica, dove saranno aperte alle visite le sinagoghe di Ancona (Via Astagno, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18,30) e di Senigallia (via dei Commercianti,  dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19). Iniziative avranno luogo anche a Jesi, dove si svolgeranno delle visite all’antico quartiere ebraico, con partenza da Palazzo Bisaccioni (Piazza Colocci, 4). Palazzo Bisaccioni si trova proprio di fronte ad uno degli ingressi (anticamente erano quattro) dell’ex quartiere ebraico, che comprendeva via Fiorenzuola e Vicolo Fiorenzuola, proprio a lato del municipio. Le visite, alle 15,30-16,30-18.00, saranno precedute da spiegazioni di esperti, proiezione di diapositive e video sull’argomento. Per maggiori informazioni: Tel. 0731 207523, Mail. [email protected] Ad Ancona, inoltre, in via Astagno sarà aperto sia a pranzo che a cena Vino a Vino Bistrot con specialità della cucina ebraica.

La Giornata Europea della Cultura Ebraica gode del Patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani. E’ inoltre riconosciuta dal Consiglio d’Europa.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X