facebook rss

Dopo l’acquazzone strade allagate
e treni in ritardo

MALTEMPO - Il temporale che nel primo pomeriggio di oggi si è abbattuto su Senigallia e sul Fabrianese ha creato qualche disagio. Anche a Filottrano vie chiuse al transito
Print Friendly, PDF & Email

L’albero caduto sulle auto in sosta a Marzocca

Temporale e strade allagate a Senigallia, nel primo pomeriggio di oggi, tra le 15 e le 16 circa. La polizia locale è stata costretta a chiudere al transito l’accesso di via Mercantini da via Anita Garibaldi, ed il sottopasso di via Perilli sul lungomare Marconi, in attesa che l’acqua piovana defluisse. Un pino è inoltre caduto su due auto in sosta a Marzocca, in quel momento senza passeggeri a bordo. Il tronco è stato tagliato e rimosso dai vigili del fuoco. L’acquazzone che si è abbattuto anche nel Fabrianese ha invece provocato rallentamenti al traffico ferroviario sulla linea Roma-Fabriano-Ancona con ritardi di oltre 30 minuti per un guasto tecnico a monte. Il traffico ferroviario tra Umbria e Marche sulla tratta Roma-Ancona è stato ripristinato con i ritmi regolari verso le 17. Disagi anche a Filottrano, dove a seguito della pioggia, la polizia locale ha provveduto alla chiusura di un tratto di strada di Via Marinuccia, che va dall’incrocio di Via Marinuccia Alta fino al cancello di Villa Spada.

Scontro auto-furgone durante il temporale, ferito un conducente

Sottopasso allagato, auto intrappolata a Vallemiano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X