facebook rss

Conto alla rovescia per gli Youth Games,
tre giorni di sport ed eventi

ANCONA - Fervono i preparativi per l'arrivo dei quasi mille tra giovanissimi atleti, loro allenatori e rappresentanti istituzionali. Venerdì la cerimonia di inaugurazione
Print Friendly, PDF & Email

I preparativi per gli YG

 

Fervono i preparativi per l’arrivo dei quasi mille tra giovanissimi atleti, loro allenatori e rappresentanti istituzionali attesi venerdì 27 settembre (dalla Danimarca già domani) per gli Adriatic and Ionian Youth Games for social inclusion (Animus). Una terza edizione delle mini olimpiadi della Macroregione, ideata e organizzata dall’Amministrazione comunale nel 2014 e quest’anno potenziata e amplificata dato l’inserimento nel progetto comunitario Erasmus+, che vedrà gareggiare adolescenti di 15 e 16 anni provenienti dalle città adriatiche e ioniche ma anche- novità di quest’anno- dalle regioni baltica e danubiana, per un totale di 16 Paesi rappresentati: Croazia, Montenegro, Bosnia Herzogovina, Grecia, Albania, Slovenia, Serbia, Romania, Repubblica Ceca, Bulgaria, Austria, Polonia, Lettonia, Estonia, Danimarca.  I ragazzi -altra novità- saranno alloggiati tutti non più negli impianti sportivi attrezzati allo scopo ma a bordo di una nave, il traghetto Snav “Aurelia”, un vero resort galleggiante con tutti i comfort.  Nove le discipline sportive su cui i giovani europei si confronteranno: atletica, calcio, rugby 7, basket 3×3, pallamano, tennis, taekwondo, beach volley e pallanuoto, cui si aggiungono le discipline paralimpiche hockey su carrozzina, sitting volley e beach golf. Tutta la città sarà coinvolta: dagli impianti sportivi Italo Conti, PalaPrometeo Estra, Palabeach, Palasport via Veneto, Palascherma, Cus Ancona, Campo palla ovale Mandela, campi di calcio Vallemiano e FIGC , piscina Passetto, centro tennis Riviera del Conero, al porto antico con la nave Aurelia e punto di partenza del corteo inaugurale che attraverserà il centro città e piazza Cavour dove sul palco si svolgeranno la cerimonia inaugurale di venerdì. Sarà seguita dallo spettacolo della Compagnia dei Folli.

Oltre agli atleti, i giochi vedono fortemente coinvolti, da mesi,  circa 400 studenti degli istituti superiori di Ancona e provincia (Ancona, Falconara, Senigallia e Loreto) impegnati in questi giorni nelle scuole in incontri di formazione dell’accoglienza. Alle 7 scuole impegnate nei diversi servizi a supporto della manifestazione -il Liceo scientifico “Galilei” e l’IIS “Savoia-Benincasa” di Ancona, l’IIS “Cambi-Serrani” di Falconara Marittima, l’IIS “Einstein-Nebbia” di Loreto, il Liceo scientifico “Medi”, l’IIS “Panzini” e l’ITCG “Corinaldesi” di Senigallia- si affiancheranno il Liceo classico “Rinaldini” e l’IIS “Vanvitelli-Stracca-Angelini” di Ancona, che contribuiranno alla cerimonia di apertura.  «Una iniziativa di grande spessore, questa di Animus Youth Games- sottolinea il sindaco  Valeria Mancinelli – rispetto alla quale metterei in luce tre aspetti: la concreta cooperazione tra soggetti diversi, istituzionali e non; la dimensione internazionale conseguita dalla città di Ancona in rapporto con l’Europa ed il mondo; la raggiunta capacità di intercettare e utilizzare fondi europei, grazie ad una rete che funziona. E- quarta motivazione- l’entusiasmo trascinante dei giovani».

IL PROGRAMMA

27 settembre

H. 8 – 16.00 Arrivo delle delegazioni internazionali/ Delegations arrival and accomodation
H. 18 – Sfilata degli atleti con partenza dal PORTO ANTICO- preceduti dalla fanfara della Marina Militare
H. 19 – Cerimonia di inaugurazione in PIAZZA CAVOUR, saluti istituzionali e spettacolo di apertura

28 settembre

H 9 – 17 Gare ANIMUS: fase eliminatoria

H. 10,30 – Saluto alle delegazioni del sindaco Valeria Mancinelli, Sala Giunta del Comune di Ancona, Largo XXIV maggio 1

H. 10,30 – 12,30 Convegno Pòlisport-Le città europee per lo sport senza barriere

H. 14-18,30 Seminario per le scuole e docenti “eTwinning per ANIMUS” (Ex-Sala Consiliare del Comune di Ancona, largo XXIV maggio 1)

29 settembre

H. 9  -17 Gare: fasi finali

H. 17 -19 Infoday AI-NURECC: Europa, sport e impresa per tutti nella Regione Europea Adriatica e Ionica – Let’s play together! Youth Games Village, Piazza Cavour
H. 18,30 – Premiazioni degli atleti. Piazza Cavour
H. 21,30 -24 – saluto finale e spettacoli

30 settembre

H. 9 -17, 30 Partenza delle delegazioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X