facebook rss

Deiezioni canine in strada,
la protesta di via Conero:
cartelli contro i padroni incivili

OSIMO - I messaggi 'minacciosi' comparsi lungo la stradina del centro storico invitano al rispetto del decoro urbano. Sono una decina i multati colti sul fatto dagli agenti della Pm, 35 quelli che avevano lasciato uscire di casa soli i propri animali
Print Friendly, PDF & Email

I cartelli contro i padroni maleducati di cani affissi lungo tutta via Conero, nel rione di San Marco

il cartello ‘minaccioso’ contro le deiezioni canine

 

«I padroni dei cani sono pregati di tenere pulita questa zona altrimenti verranno presi seri provvedimenti». Un messaggio diretto quello dei cartelli comparsi da qualche giorno in via Conero, stradina del centro storico di Osimo. Più che una minaccia, un invito al rispetto del decoro urbano per i padroni maleducati e incivili che non raccolgono le deiezioni dei propri animali. Chi non utilizza il kit rischia per legge una multa di 50 euro se sorpreso ‘in fragranza di reato’ da una pattuglia della Polizia locale o se filmato dalle telecamere pubbliche capaci di comprovare il fatto. Nell’ultimo anno la Pm di Osimo ha elevato una decina di multe contro i padroni di cani spoccaccioni nel centro città. Ben 35 sono state invece le sanzioni commiate ai proprietari di Fido lasciati vagare liberi e incontrollati per le strade della città. In questo caso chi aveva sporto denuncia per la fuga del proprio amico a quattro zampe entro 24 ore si è visto arrivare comunque una multa di 50 euro, chi invece, magari con consapevolezza, ha lasciato uscire di casa e da solo il cane, ha pagato una contravvenzione di 75 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X