facebook rss

Autovelox delle polemiche,
Fiab Vallesina:
«Prioritaria la sicurezza stradale»

FALCONARA - Dopo le proteste ed i malumori per la pioggia di multe caduta sugli automobilisti, la Federazione Italiana ambiente e bicicletta ricorda che certe precauzioni «sono assolutamente indispensabili al fine di limitare la velocità entro i limiti di legge»
giovedì 17 Ottobre 2019 - Ore 13:03
Print Friendly, PDF & Email

L’autovelox di Falconara

 

Autovelox sulla Ss16 di Falconara e multe, c’è anche chi sostiene la sua utilità. Giacomo Mencarelli, presidente del Fiab Vallesina ‘dal mare ai monti’, entra nel dibattito arroventato dalle polemiche per riportare la discussione sulla necessità di controllare la velocità dei veicoli a tutela e salvaguardia di tutti gli utenti della strada.«A causa delle numerose discussioni e polemiche dopo l’installazione dei rilevatori di velocità sulla Ss16 tra Falconara e Marina di Montemarciano noi della Federazione Italiana ambiente e bicicletta- sezione Vallesina ricordiamo che certe precauzioni sono assolutamente indispensabili al fine di limitare la velocità entro i limiti di legge». Mencarelli rammenta a tutti che «le strade italiane sono le più pericolose d’Europa, muore un ciclista ogni 36 ore e un pedone ogni 24. Inoltre abbassare la velocità significa anche avere minori emissioni di gas di scarico e minore impatto acustico. Ribadiamo quindi che la sicurezza stradale e ambientale deve oramai essere un punto fermo di ogni amministrazione pubblica».

Velox sulla Variante, Caricchio (Lega): «Ammissione di colpa del Comune»

Autovelox sulla Variante, il Comune: «Avviato approfondimento per un più adeguato utilizzo»

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X