facebook rss

Ubriaco si addormenta nell’auto
in mezzo alla strada:
soccorso e denunciato 24enne

ANCONA - E' successo stanotte, intorno alle 4.35, in via Borgo Pio. I poliziotti pensavano che il giovane fosse svenuto al volante. Dopo il ricovero in ospedale si è scoperto che aveva un tasso alcolimetrico quasi 6 volte superiore al limite di legge
domenica 20 Ottobre 2019 - Ore 15:29
Print Friendly, PDF & Email

 

Beve, si mette al volante, ferma l’auto in mezzo alla strada e si addormenta: i poliziotti lo salvano ma lo denunciano. E’ successo stanotte, intorno alle 4.35 ad Ancona. Gli agenti delle Volanti della Questura, mentre transitavano in via Marconi, hanno notato un’autovettura Alfa Romeo di media cilindrata che era pericolosamente ferma in mezzo alla strada nei pressi dell’incrocio con via Borgo Pio. L’auto aveva il motore acceso ed il conducente sembrava essere svenuto sul volante. Immediatamente i poliziotti si sono prodigati per soccorrere l’uomo richiedendo l’intervento di un’ambulanza del 118 che, poco dopo, giungeva sul posto. Nell’attesa dell’arrivo dei sanitari, gli agenti sono riusciti a risvegliare l’uomo accorgendosi che lo stesso era caduto in un grave stato soporifero dovuto all’assunzione di bevande alcoliche. Infatti, in ospedale, i poliziotti hanno appurato che l’uomo aveva un tasso alcolemico pari a 2.84 g/l nel sangue (il limite di legge è di 0.50 g/l). Per questo motivo l’uomo, un camerunense di 24 anni in regola con le norme sul soggiorno, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza con ritiro immediato della patente che, tra l’altro, gli era stata da poco restituita a seguito del medesimo reato commesso nel 2018 a Macerata.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X