facebook rss

Scuole a prova di sisma: ok ai lavori
di adeguamento su quattro edifici

ANCONA – Approvato ieri in giunta il progetto definitivo per gli interventi su media Montesicuro, materna Manzotti di Sappanico, elementare di Pietralacroce ed elementari Montessori di Via Podgora per un totale di 1,2 milioni di euro. Stanziati anche 90 mila euro per l'adeguamento alla normativa di prevenzione incendi del Panettone
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

 

Scuole a prova di sisma, arriva il disco verde della giunta sui lavori di adeguamento sismico di quattro edifici. Nella seduta di ieri, su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Manarini, è stato approvato il progetto definitivo per interventi di miglioramento sismico delle medie Montesicuro, della materna Manzotti di Sappanico, delle elementari di Pietralacroce e delle Montessori di Via Podgora. Un unico progetto per un importo complessivo di 1,2 milioni euro, cifra ingente coperta solo da finanziamento comunale.
Continua così l’opera di adeguamento degli edifici scolastici comunali in aggiunta all’intervento sulle Scuole Savio già in appalto e alla programmata De Amicis non appena sarà disponibile il finanziamento statale.
Ammonta inoltre a 90mila euro l’intervento approvato dall’amministrazione per l’adeguamento alla normativa di prevenzione incendi delle palestre nel centro polifunzionale Panettone, in piazza Aldo Moro.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X