facebook rss

Fuga d’amore in treno, minorenni rintracciati in stazione

ANCONA - Il ragazzo è stato affidato a un genitore mentre la ragazza è ritornata nella struttura da cui si era allontatana
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

La Polfer ha rintracciato alla stazione di Ancona una coppia di minori italiani, un ragazzo ed una ragazza non ancora 16enni, che volevano raggiungere San Benedetto del Tronto a bordo di un treno. Una vera e propria fuga d’amore, poiché lei si è allontanata arbitrariamente da una struttura presso la quale era ricoverata, mentre lui è partito dalla propria abitazione, all’insaputa dei genitori, con l’intento di raggiungerla e portarla a casa sua. La giovane coppia, però, non aveva considerato che dell’allontanamento era stata immediatamente avvisata la questura di Ancona che ne ha diramato le ricerche. Rintracciati dalla Polfer prima di poter salire sul treno, la breve fuga è terminata proprio nella stazione. Il ragazzo è stato affidato ad un genitore mentre la ragazza è ritornata presso la struttura dove era ricoverata.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X