facebook rss

Giochi vandalizzati e vasche sporche,
scatta la manutenzione dell’area
dei laghetti del Passetto

ANCONA - Dopo neanche un anno dall'inaugurazione, l'Amministrazione deve intervenire per la pulitura delle piscine e il ripristino delle strutture dedicate ai più piccoli
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Prenderanno il via a breve, tempo permettendo già dalla prossima settimana, gli interventi di manutenzione dei laghetti del Passetto. Questa mattina i tecnici dell’Amministrazione comunale hanno effettuato un ultimo sopralluogo per calendarizzare le opere di ripulitura che in prima istanza riguarderanno le due vasche più in alto. Salvaguardando i pesci in esse contenuti, saranno effettuate operazioni di svuotamento, ripulitura e infine nuovo riempimento delle vasche che causa della vegetazione ma anche della presenza dei pesci, finiscono con avere l’acqua tutt’altro che limpida. «Ora che – spiegano gli assessori ai Lavori Pubblici, Paolo Manarini e alle manutenzioni Stefano Foresi al termine del colloquio con i tecnici – anche l’impianto di riciclo dell’acqua è stato ripristinato possiamo sistemare le due vasche. Successivamente studieremo come intervenire anche sulle altre vasche, in particolare una risulta molto popolata di pesci e con un habitat ad hoc che va salvaguardato». Intanto gli operai sono intervenuti anche per il ripristino del gioco, nell’area dedicata ai più piccoli, che era stato vandalizzato; le altalene che non facevano parte dei lavori di riqualificazione perché già esistenti, sono in attesa del montaggio dei nuovi seggiolini già ordinati dall’ufficio competente.  «Comunque – ricordano gli assessori Manarini e Foresi – la zona è coperta da telecamere e i filmati potrebbero darci indicazioni sull’identità di coloro che deturpano i beni pubblici».  La piramide recintata non fa parte dei nuovi giochi della riqualificazione. E’ in corso il deperimento dei materiali danneggiati e da sostituire per renderla di nuovo fruibile ai più piccoli.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X