facebook rss

Shopping a scrocco al Globo:
«Non ho soldi per i vestiti invernali»

ANCONA - In arresto c'è finito un 24enne già noto alle forze dell'ordine. Aveva rubato oltre 300 euro di capi d'abbigliamento
Print Friendly, PDF & Email

La polizia in tribunale (foto d’archivio)

 

Shopping a scrocco al Globo: arrestato un anconetano di 24 anni per furto aggravato. Le manette per il ragazzo, già noto dalle forze dell’ordine, sono scattate ieri pomeriggio.  Gli agenti delle Volanti, durante il controllo del territorio, lo hanno notato mentre correva a testa bassa in via Scataglini, dribblando tra il traffico e le auto in sosta, inseguito a lunga distanza da un addetto alla vigilanza che gli gridava di fermarsi. Immediatamente i poliziotti hanno bloccato il fuggitivo e ricostruito l’accaduto. Il 24enne, dopo essere entrato nella catena commerciale, si dirigeva subito nel reparto sportivo e qui prelevava con mosse fulminee due felpe, una t-shirt, un pantalone in felpa e un giubbino, per un valore di oltre 300 euro. Non a tutti i capi ha tolto la placca antitaccheggio. Così, quando è passato dalle casse, è suonato l’allarme. Il ragazzo è fuggito dal negozio, cercando di nascondersi tra il traffico dell’arteria stradale, particolarmente intenso a quell’ora. Bloccato dagli agenti, il 24enne è stato trovato in possesso della refurtiva: due felpe e la t-shirt indossate l’una sull’altra, mentre i pantaloni e il giubbino raggomitolati all’interno della sua giacca. Da una immediata perquisizione, nella tasca posteriore dei pantaloni i poliziotti rinvenivano delle forbici da cucina, lunghe circa 20 cm di colore nero e blu. Questa mattina, il giudice ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma. Difeso dall’avvocato Alessandro Sorano, ha sostenuto di non aver abbastanza soldi da compare i vestiti, soprattutto in vista dell’arrivo della stagione invernale.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X