facebook rss

Gli studenti del Mannucci
raccontano Corto Dorico:
ecco i ‘Giovani Visionari’

ANCONA - La redazione narrerà il festival alle nuove generazioni parlando il loro stesso linguaggio, attraverso interviste, video, articoli e interventi sui social
Print Friendly, PDF & Email

I Giovani Visionari

 

Con la XVI edizione di Corto Dorico Film Festival nasce al Liceo Artistico Edgardo Mannucci di Ancona il Corso in Comunicazione e Critica cinematografica ideato per avvicinare i più giovani al linguaggio del cinema. Da workshop tecnico – teorico, coordinato dalla professoressa Anna Consarino (Discipline Audiovisive) con la collaborazione di Elena De Zan (tirocinante Corto Dorico) e Andrea Capodimonte (caporedattore di Argonline.it), nasce la volontà di costituire una vera e propria redazione con il fine raccontare il Festival alle nuove generazioni parlando il loro stesso linguaggio, attraverso interviste, video, articoli e interventi sui social, ospitati dai canali della comunicazione ufficiale del Festival. I Giovani Visionari sono un gruppo di sette ragazzi del quinto anno dell’indirizzo Audiovisivo e Multimedia (Giacomo Colonnelli, Francesco De Fazio, Marco Fratini, Matteo Luciani Di Bella, Nicolò Pelucchini, Giulia Silvetti ed Elena Zallocco) che custodiscono l’ambizione di poter raccontare il mondo che li circonda usando parole ed immagini. Un progetto che parte da Corto Dorico ma si proietta nel futuro. La redazione dei Giovani Visionari, nome scelto dagli stessi componenti e fondatori del gruppo quasi come una dichiarazione di intenti, non finirà con la fine del Festival, ma da Corto Dorico parte e getta le sue fondamenta sul sogno di diventare un punto di riferimento e di incontro culturale per i giovani del territorio, appassionati di cinema e non solo, diventando la voce di una generazione che crede ancora nell’arte e nel potere della parola. Della narrazione che si fa Visione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X