facebook rss

L’albero di Natale con le ‘mattonelle’
lavorate all’uncinetto dalle donne del paese

CAMERANO - Domenica scorsa la cerimonia di accensione delle luminarie e dell'abete natalizio. La realizzazione è iniziata nel mese di marzo
Print Friendly, PDF & Email

Natale a Camerano con un abete speciale

 

 

Con l’augurio di Buone Feste, il coro dei 301 alunni dell’Istituto Comprensivo, le incursioni della S-banda di Fucina Musica, le risate e la compagnia di Babbo Natale e Greta e l’accensione dell’albero di Natale in Piazza Roma, anche Camerano ha dato il via ai festeggiamenti natalizi. Domenica proprio l’albero di Natale ha attirato l’attenzione di tutti perché «è stato realizzato interamente all’uncinetto dalle donne del paese. – ricorda la sindaca Annalisa Del Bello – Complimenti a tutti e grazie per aver contribuito, ciascuno a proprio modo, a creare una splendida atmosfera natalizia nel cuore di Camerano». L’abete natalizio si ispira a quello di Trivento in Molise. La creazione è iniziata dal mese di marzo tra le iscritte al corso di uncinetto di Unicamerano. La scorsa estate si sono unite tante altre cameranesi che hanno lavorato all’uncinetto le colorate ‘mattonelle’. «Decine di mani che si sono dedicate alla lavorazione del filato, come si faceva una volta. Cucite assieme, hanno dato vita al coloratissimo albero. – racconta ancora la prima cittadina – Grazie ancora una volta a tutte coloro che hanno creato questo progetto di comunità, dando un esempio a tutti, di quanto si possa fare per il proprio paese, divertendosi. Un grazie va anche agli allestitori, che generosamente hanno prestato opera e tempo, Roberto Lauretti e Massimo Baldoni».

L’atmosfera di festa a Piazza Roma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X