facebook rss

A Camerano un albero piantato
per ogni bimbo nato

OBIETTIVO dell’iniziativa è di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo mondiale ed italiano per la tutela della biodiversità
Print Friendly, PDF & Email

L’evento a Camerano

 

“La Foresta Amazzonica brucia? Noi allora piantiamo più alberi!” Questo è il leitmotiv che ha caratterizzato quest’anno l’appuntamento con la manifestazione “Un albero per ogni nato” nel Comune di Camerano.  La cerimonia si è tenuta al Parco del Picchio in via Pertini e ha visto la partecipazione dell’Amministrazione Comunale, della Protezione Civile Locale, del Presidente del Parco del Conero e dei bambini nati nel 2018 residenti nel Comune di Camerano. Come per la passata edizione, durante la manifestazione sono state consegne delle essenze arboree da mettere a dimora in un’area/giardino di proprietà della famiglia richiedente. Obiettivo dell’iniziativa è di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo mondiale ed italiano per la tutela della biodiversità, per il contrasto dei cambiamenti climatici e per la prevenzione del dissesto idrogeologico. Valorizzare l’ambiente, il patrimonio arboreo e boschivo e le tradizioni legate all’albero nella cultura italiana, ed operare verso una migliore vivibilità e il rispetto delle persone e della famiglia sono obiettivi che ognuno di noi deve fare propri per una società migliore e un’ambiente più pulito.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X