facebook rss

Il weekend dell’Immacolata
nel segno di BiAnconatale

ANCONA – Tanti gli appuntamenti previsti dal cartellone, tra cui il Bosco degli elfi per i più piccoli e rappresentazioni teatrali sparse per la città. Sosta gratuita domenica e navette ad hoc per chi si reca in centro
Print Friendly, PDF & Email

Piazza Cavour

 

Il Natale è nell’aria. L’atmosfera delle feste ha avvolto la città e, per il weekend dell’Immacolata, sono tanti gli eventi proposti dal cartellone BiAnconatale. A parte ruota panoramica e pista di pattinaggio, aperte tutti i giorni, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Se siete shopping maniaci, troverete mercatini sparsi per tutta la città, a partire da piazza Cavour e corso Garibaldi.
In corso Carlo Alberto, fino al 6 gennaio, dalle 9 alle 20, a far compagnia alle bancarelle ci sono la casetta di Babbo Natale e degli elfi, animazione per bambini, concerti e gospel, in collaborazione con MyLove eventi. In via Castelfidardo andrà in scena fino a domani il Natale di CampagnAmica di Coldiretti, mentre in corso Amendola proseguono i ‘salotti gastronomici’. I più piccoli, oggi dalle 15,30 alle 19,30, troveranno una sorpresa in piazza Pertini: nel Bosco degli Elfi fervono i preparativi dei regali ed i bambini potranno dare una mano, per poi recarsi all’Ufficio Postale di Babbo Natale e realizzare la propria letterina. Dalle 17 alle 18, inoltre, ci sarà una lettura di fiabe in lingua inglese a cura della Victoria Company. Domani invece, la piazza si animerà con il Bosco delle meraviglie, con principi e principesse delle fiabe, insieme ai supereroi, pronti a fare foto con chi lo vorrà nel photo-set appositamente allestito. A seguire, lettura delle fiabe a cura di Fondazione Salesi. In piazza Roma, sia oggi che domani, sarà allestita la Casetta di Babbo Natale dalle 16 alle 20. Per gli amanti della musica, sotto l’albero di piazza Roma, l’8 dicembre, risuoneranno le note gospel con Miky C, & the Bright gospel voices, mentre al Piano San Lazzaro (corso Carlo Alberto), dalle 17, sarà la Sax marching band “Miró” coordinata dalla docente Sabrina Esposto ad intrattenere gli interessati. Al museo Omero, da oggi al 6 gennaio, sarò protagonista ‘In viaggio col Piccolo Principe: non si vede bene che con il cuore’, rappresenazione con cui l’artista Elisa Latini dà nuova forma al celebre racconto di Saint-Exupéry, proponendone i significati in un’interpretazione tutta da sperimentare. Ogni visitatore assumerà le vesti del Piccolo principe e farà, da bendato, gli stessi incontri presenti nel racconto. Da oggi all’11, infine, al museo Archeologico, ‘Residenza musicale’ a cura della Società amici della Musica “G. Michelli” di Ancona in collaborazione con AMAT. Musicisti Francesco Dillon ed Emanuele Torquati. Brani di Robert Schumann e Lorenzo Troiani

PARCHEGGI, TRENINI E NAVETTE
Due trenini a cura di M&P parcheggi e comune di Ancona, addobbati a tema natalizio, effettueranno il servizio navetta. Un trenino collegherà i parcheggi al centro della città. L’altro, nei fine settimana, Corso Amendola al centro. Fino al 6 gennaio (tranne il giorno di Natale e quello di Capodanno) un trenino, tutti i giorni dalle 16 alle 20, collegherà i parcheggi al centro città con tragitto Parcheggio degli Archi, piazza Roma, piazza Stamira, piazza Cavour; l’altro, nei fine settimana dalle 16 alle 20, collegherà corso Amendola al centro (servizio gratuito). I parcheggi Archi, Traiano, Cialdini e Umberto I sono gratis tutte le domeniche del periodo natalizio. Il collegamento tra piazza Ugo Bassi e il centro città è affidato al servizio navetta con frequenza di 15 minuti per ogni partenza.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X