facebook rss

Schianto tra auto in via Sbrozzola:
22enne di Castelfidardo a Torrette

OSIMO - L'incidente tra una Chevrolet e una Bmw è avvenuto nel tratto iniziale, il più stretto nella carreggiata. La strada è rimasta chiusa al traffico dalle 11.30 alle 13.45. Sul posto 118, polizia locale e vigili del fuoco
Print Friendly, PDF & Email

Le due auto coinvolte nello scontro avvenuto nel primo tratto di via Sbrozzola

 

Ennesimo schianto tra auto in via Sbrozzola stamattina a Osimo. La strada che collega via Flaminia I alla Statale 16, nel tratto iniziale (quello con la carreggiata più stretta), è stata chiusa dalle 11.30  fino alle 13.45 da una pattuglia dei carabinieri per permettere le operazioni di soccorso. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dello scontro, effettuata dagli agenti della Polizia locale, una Chevrolet Matiz condotta da T.G., 22enne di Castelfidardo, mentre scendeva verso la statale si è scontrata con una Bmw Serie 1 condotta da G.A.G., un 28enne di origine siciliana ma residente a Recanati. Ad avere la peggio la conducente della Chevrolet trasportata per accertamenti al Pronto Soccorso di Torrette in codice giallo (media gravità), illeso invece il conducente della Bmw. Sul posto una squadra dei vigili del fuoco di Osimo per liberare la ragazza incastrata nella Matiz utilizzando attrezzature speciali e per mettere in sicurezza i veicoli ed un pattuglia della Polizia Locale di Osimo per i rilievi di legge.  Lo scorso 4 dicembre  era avvenuto un altro sinistro sulla stessa strada ma nel tratto più a valle.

(servizio aggiornato alle ore 14)

La polizia locale di Osimo in via Sbrozzola

Invade la corsia, violento scontro frontale: due feriti

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page