facebook rss

Maxi sequestro di droga,
arrestato il titolare
di uno shop di cannabis light

SENIGALLIA - In manette un 40enne di origine lombarda, finito nel mirino della polizia. La droga, in totale circa 7 chili, era nascosta tra il negozio e l'abitazione dove vive l'uomo
Print Friendly, PDF & Email

Le sostanze sequestrate dalla polizia

 

Maxi sequestro di marijuana e cocaina: arrestato il titolare di un cannabis shop situato nei pressi del lungomare Alighieri di Senigallia. Le manette sono scattate ieri mattina per un 40enne lombardo. Stando ai riscontri della polizia,  aveva avviato una fiorente attività di cessione di stupefacenti all’interno del cannabis shop da lui gestito. Il negozio sarebbe stata una copertura per permettere all’uomo di vendere stupefacenti. Alla luce degli elementi raccolti, i poliziotti hanno effettuato un mirato servizio di controllo a carico dell’uomo, rintracciato nei pressi dell’area autostradale e sottoposto a controllo. Fin da subito il 40enne  manifestava nervosismo e poco dopo gli agenti rinvenivano un importante carico di sostanza stupefacente, occultato nel veicolo. In totale sono stati trovati due chili di droga, tra marijuana e cocaina (in minima parte). A quel punto, gli agenti hanno controllato anche il locale commerciale. Da qui sono stati prelevati altri 3,5 chili di marijuana. Nell’abitazione del 40enne ne sono stati trovati altri due.  Tutta la sostanza di peso pari a circa otto chilogrammi veniva sottoposta a sequestro. I sigilli sono stati collocati anche al negozio, per gli investigatori base dello spaccio. E’ stata indagata a piede libero anche la compagna del 40enne, ritenuta partecipe dell’attività di detenzione con finalità di spaccio. Questa mattina il gip ha convalidato l’arresto disponendo che l’uomo rimanesse sottoposto alla misura cautelare restrittiva degli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X