facebook rss

Esagerano con l’alcol la notte
di Capodanno: portati in ospedale

ANCONA - Doppio servizio della Croce Gialla dopo la mezzanotte per due bengalesi. Uno aveva perso i sensi su una panchina di via XXIX settembre, l'altro è caduto a piazza del Papa ferendosi a una spalla
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Fiumi di alcol a Capodanno: due soccorsi nel centro della città. Sono entrambi avvenuti poco dopo la mezzanotte e hanno interessato due uomini originari del Bangladesh, soccorsi dalla Croce Gialla e trasferiti all’ospedale di Torrette per smaltire la sbornia. Il primo intervento è stato eseguito in via XXIX settembre, dove uno dei due stranieri è stato trovato privo di sensi su una panchina. Il secondo ha portato i militi a piazza del Papa, dove era in corso la festa di Capodanno. In preda ai fumi dell’alcol, un bengalese ha perso l’equilibrio ed è caduto, procurandosi una lesione a una spalla. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X